R.S.U.

rsu1Accordo quadro costituzione RSU comparti 7 agosto 1998

R.S.U. in carica  fino al prossimo rinnovo previsto per Marzo 2021:

Rag. Galeano Francesco

Ins.te Ieni Cesira

Prof.ssa Puccio Antonella

Trasparenza
Compiti e funzioni

  • Chi sono

La R.S.U., è un organismo sindacale, rappresentativo di tutte le professioni, all’interno di ogni scuola.
Sono lo strumento per esercitare pienamente i diritti sindacali in ogni scuola, fino alla contrattazione su importanti aspetti dell’organizzazione del lavoro del personale docente ed A.T.A.
E’ eletta a scrutinio segreto tra tutti i docenti ed A.T.A. sulla base di liste presentate dalle OO.SS. e durano in carica tre anni.

  • Cosa fanno

La R.S.U. è titolare delle relazioni sindacali, a partire dai diritti di informazione, ed esercitano i poteri di contrattazione all’interno di ogni scuola autonoma sull’organizzazione del lavoro, i criteri di impiego del personale, l’applicazione dei diritti sindacali, materie espressamente previste dal CCNL (art. 6).
Sottoscrivono con i dirigenti scolastici il “contratto integrativo di scuola”, ricercando le soluzioni più confacenti alla migliore organizzazione del lavoro del personale in relazione al piano dell’offerta formativa.

I componenti della RSU restano in carica per 3 anni; nel caso di dimissioni vengono sostituiti dal primo dei non eletti della medesima lista.
Le dimissioni/sostituzioni non possono eccedere il 50% dei componenti, pena l’obbligo di nuove elezioni per il rinnovo completo dell’organo.
Le dimissioni vanno formulate per iscritto alla stessa RSU, comunicate al dirigente scolastico, contestualmente al nome del subentrante, e ai lavoratori mediante affissione all’albo.
le Decisioni Sono assunte a maggioranza dei componenti. L’attività negoziale è assunta in base ai contratti collettivi di comparto.
La carica nella RSU è incompatibile con qualsiasi altra carica in organismi istituzionali o in carica esecutiva in partiti e/o movimenti politici, ne consegue la decadenza dalla RSU.

  • Compiti e attribuzioni

Il comma 5 dell’art. 6 del CCNL del 1999 stabilisce che, con la piena attuazione dell’autonomia scolastica e con l’attribuzione della dirigenza ai capi d’istituto, le materie indicate ai successivi punti b), c), d), e), h), ed i) del comma 3 diventano oggetto di contrattazione integrativa d’istituto.
art. 6 comma 3 CCNL/1999
b) modalità di utilizzazione del personale in rapporto al piano dell’offerta formativa;
c) utilizzazione dei servizi sociali:
d) modalità e criteri di applicazione dei diritti sindacali, nonché i contingenti di personale previsti in caso di sciopero;
e) attuazione della normativa in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro, nell’ambito delle RSU vengono eletti o designati i rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza;
h) criteri riguardanti le assegnazioni alle sezioni staccate e ai plessi; ricadute sull’organizzazione del lavoro e del servizio derivanti dall’intensificazione delle prestazioni legate alla definizione dell’unità didattica; ritorni pomeridiani;
i) modalità relative alla organizzazione del lavoro e all’articolazione dell’orario del personale ATA e del personale educativo, nel rispetto di quanto previsto dalla contrattazione integrativa nazionale, nonché i criteri per l’individuazione del personale ATA ededucativo da utilizzare nelle attività retribuite col fondo d’Istituto.

  • Informazione preventiva e successiva alla RSU

Restano ovviamente materie di informazione preventiva, anche dopo l’elezione della RSU i seguenti punti :
a) proposte di formazione delle classi e di determinazione degli organici della scuola;
f) attività e progetti retribuiti con il fondo d’Istituto o con altre risorse derivanti da convenzioni ed accordi;
g) criteri di retribuzione e utilizzazione del personale impegnato nello svolgimento delle attività aggiuntive;
l) criteri per la fruizione dei permessi per l’aggiornamento.
Restano altresì materie d’informazione successiva i seguenti punti dell’art. 6 comma 4 del CCNL/1999:
a) nominativi del personale utilizzato nelle attività e progetti retribuiti con fondo d’Istituto;
b) criteri di individuazione e modalità di utilizzazione del personale in progetti derivanti da specifiche disposizioni legislative, nonché da convenzioni, intese o accordi di programma stipulati dalla singola istituzione scolastica o dall’Amministrazione scolastica periferica con altri enti e istituzioni.

  • Componenti la Delegazione RSU di Istituto :
Galeano Francesco – Assistente Amministrativo  – FLC CGIL
Ieni Cesira -Ins.te scuola primaria -FLC CGIL
Puccio Antonella -Ins.te scuola secondaria I grado -SNALS CONFSAL
  • Il tavolo delle trattative

Per la parte pubblica: – dal Dirigente Scolastico;
Per le organizzazioni sindacali: – dalla R.S.U. e dai rappresentanti territoriali delle organizzazioni sindacali di categoria firmatarie del presente CCNL, come previsto dall’Accordo quadro 7-8-1998 sulla costituzione della RSU.
Il tavolo ha quindi la seguente composizione:

Dirigente Scolastico
3 eletti RSU + OOSS firmatarie del CCNL

Permanent link to this article: https://www.icsvittorini.edu.it/r-s-u

Contrattazione d’Istituto

Anno Scolastico 2018/19 Verbale n 01 2019 Anno Scolastico 2016/17 Verbale RSU n 01 seduta del 27_01_2017 contratto-integrativo-a-s-2016_2017 Anno Scolastico 2017/18 contratto-integrativo-istituto-a-s-2017_18

Speciale elezioni 2015

Si voterà per il prossimo rinnovo dal 3 al 5 Marzo 2015 Seggio Elettorale Unico presso la sede centrale via Dusmet,24 San Pietro Clarenza. martedì    3 marzo     dalle ore 14.00 alle ore 18.00 mercoledì 4 marzo     dalle ore 09.30 alle ore 14.30 giovedì     5 marzo     dalle ore 09.30 alle ore 14.30 ARAN circolare 1 del …

Speciale elezioni 2018

Si voterà per il prossimo rinnovo dal 17-18-19 Aprile 2018 Seggio Elettorale Unico presso la sede centrale via Dusmet,24 San Pietro Clarenza. martedì 17 Aprile 2018 dalle ore 13.00 alle ore 17.00 mercoledì 18 Aprile 2018 dalle ore 9.00 alle ore 14.30 giovedì 19 Aprile dalle ore 9.00 alle ore 14.30 insediamento-commissione-elettorale_rinnovo-rsu-2018 liste-rsu-2018 scheda-elettorale-con-candidati-fac-simile nomina-scrutaroi-rsu …